Il Trono di Spade: Nell'ultima stagione la battaglia più imponente mai vista in tv

- Google+
532
Il Trono di Spade: Nell'ultima stagione la battaglia più imponente mai vista in tv

Stagione dopo stagione, Il Trono di Spade si è imposta sempre di più come una serie colossale, lontana anni luce da qualsiasi paragone nell'ambito delle produzioni televisive. Dalla qualità e quantità degli effetti speciali alla grandezza delle scene di battaglia, il drama fantasy di HBO ha superato costantemente se stesso, portando l'asticella ogni volta più in alto. Così sarà anche nell'ottava e ultima stagione attesa per il 2019, che si viene a sapere includerà la sua battaglia più imponente. Talmente tanto che farà impallidire tutto quello che abbiamo visto finora, non solo in Game of Thrones.

Entertainment Weekly rivela che, per girare tale scontro, la produzione aveva preventivato 55 giorni di riprese notturne su tre set a cielo aperto differenti. Sebbene tutto ciò sia già una follia, considerando che girare l'intero episodio di una qualsivoglia serie tv raramente ha richiesto finora più di 10 giorni, la realtà è che per questa messa in scena ne sono stati necessari ben più di quanti previsti.

Come forse ricorderete, ad aprile l'assistente regista Jonathan Quinlan aveva pubblicato sui social network la foto (poi cancellata) di una lettera nella quale i produttori ringraziavano tutte le persone coinvolte "per aver sopportato il freddo, la neve, la pioggia, il fango, la m***a di pecora di Toome e i venti di Magheramorne", due delle tre località nell'Irlanda del Nord scelte per le riprese di questa mastodontica sequenza. La nota, però, non era precisa, forse perché scritta preventivamente.

Ritratta dal punto di vista di vari personaggi impegnati nel loro tentativo estremo di sopravviverle, la battaglia contro le forze del Re della Notte, diretta da Miguel Sapochnik, lo stesso che per la regia della Battaglia dei Bastardi nella sesta stagione è stato premiato con un Emmy, ha richiesto diverse settimane in più per essere completata, con parte delle riprese proseguite al chiuso nei teatri di posa della serie. La star Peter Dinklage definisce il risultato finale "brutale", aggiungendo che, al confronto, la Battaglia dei Bastardi "sembra un parco a tema".



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento
Le Cercle Secret | Dragon Ball – Bảy Viên Ngọc Rồng chap 115 | New Movie